Semalt - Come utilizzare .NET Framework per configurare app e file

Il framework .NET è un modello di programmazione utilizzato per creare applicazioni con un'esperienza utente visiva senza soluzione di continuità e un modello di comunicazione sicuro. Nel recente settore del marketing, è necessario accedere a dati utili e preziosi per prendere decisioni e operazioni aziendali. È qui che entra in gioco .NET framework.

Per recuperare informazioni utili dalla rete, sono necessari strumenti completi di web scraping. .NET framework è progettato per creare software e strumenti di alta qualità in grado di soddisfare le esigenze e le specifiche del Web scraping. Attualmente, le versioni di .NET Framework utilizzate sono le versioni 4 e 4.5. Le versioni precedenti di questo framework includono la versione 2.0, 3.0 e 3.5.

Come funziona .NET Framework

.NET Framework, attraverso i file di configurazione, offre ai web scraper l'opportunità di controllare il modo in cui vengono eseguiti gli strumenti di web scraping. In questi casi, i file di configurazione comprendono contenuti scartati come file XML che possono essere facilmente modificati in altri formati utilizzabili. Con .NET Framework imparerai la sintassi dei file di configurazione e i tre tipi di file di configurazione che includono sicurezza, applicazione e macchina.

.NET Framework vs. ASP.NET

ASP.NET è un framework Web utilizzato per la creazione di applicazioni e servizi Web dinamici con .NET Framework. Questo framework open source crea siti di alta qualità basati su CSS (CSS), JavaScript e HTML5.

Un file di configurazione comprende le impostazioni web dell'elemento specifiche di un'applicazione. Tuttavia, la posizione e il nome del file di configurazione dell'applicazione dipendono dall'host dell'applicazione. Con .NET Framework, la configurazione degli strumenti di estrazione dei dati Web è diventata ancora più semplice.

Come eseguire ASP.NET

È possibile utilizzare le impostazioni quando ASP.NET è in esecuzione in modalità integrata nelle versioni successive di Internet Information Services (IIS). Si noti che l'elemento web e le funzionalità supportate funzionano solo se l'app ASP.NET installata è ospitata su IIS 7.0 o nelle versioni appena rilasciate.

Il numero massimo di richieste che possono essere correttamente accodate per ASP.NET in un processo sono specificate dall'attributo limite coda richieste. Quando più di due applicazioni di questo framework vengono eseguite in un singolo pool di applicazioni, il numero totale di richieste effettuate a qualsiasi pool di applicazioni viene sottoposto alle impostazioni Web dell'elemento.

Configurazione di ASP.NET mediante un file di configurazione

Le impostazioni Web del pool di applicazioni si applicano a tutti i pool in esecuzione su una specifica versione di .NET framework, in cui le impostazioni Web dell'elemento sono contenute in un file di configurazione. Si noti che è anche possibile configurare un file di configurazione separato per tutti i pool di applicazioni eseguendo IIS 7.0 su Windows 7. Ciò consentirà di controllare le prestazioni generali dei thread eseguiti da ciascun elemento del pool di applicazioni.

Il framework ASP.NET fornirà risultati utili solo se eseguito nelle seguenti condizioni:

Quando si esegue IIS 7.0 nella modalità integrata, la modalità classica fa sì che l'applicazione ignori il comando.

Il framework ASP.NET deve essere ospitato in un pool di applicazioni IIS 7.0 (o versione più recente).

L'applicazione deve utilizzare .NET Framework 3.5 Serial Peripheral Interface (SPI) o le altre versioni più recenti.

Elementi Di Informazioni Web

L'elemento del pool di applicazioni consente di specificare le impostazioni di configurazione finali per tutti i pool di applicazioni IIS in un file di configurazione ASP.NET. Le impostazioni web degli elementi dovrebbero comprendere i seguenti componenti:

  • Nome schema
  • Può essere vuoto
  • File di convalida
  • Spazio dei nomi

L'elemento genitore funziona per specificare il componente principale di ogni file di configurazione che viene utilizzato dal runtime del linguaggio comune e dalle app .NET framework. Una combinazione di elementi sia figlio che elemento genitore consente di configurare in modo efficiente il modo in cui il framework ASP.NET gestisce i multi-thread e, di più, come accoda tutte le richieste quando il framework .NET è ospitato in un pool di applicazioni IIS.